Lo Iato

Quando due vocali, pur essendo contigue nel corpo di una parola, non vengono pronunciate con una sola emissione di voce,e quindi non formano un dittongo, si ha uno iato. In questo caso, le due vocali si pronunciano separatamente, con due suoni distinti e formano due sillabe diverse: pa-e-se, vi-a, pro-fi-cu-o.

Lo iato si verifica:

-quando si incontrano tra loro le vocali a,e,o: te-a-tro, a-e-re-o, bo-a-to;

-quando le vocali i e u accentate si incontrano con una delle altre vocali: vì-a, su-o, zì-o;

-nelle parole composte con il prefisso ri- e i prefissoidi bi- e tri- :

ri-a-ve-re, bi-en-na-le,tri-an-go-lo;

-in parole come in-no-cu-o, pro-fi-cu-o.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>