La sintassi

La sintassi studia il modo in cui le parole si combinano tra loro a formare le frasi. Ogni testo è costituito da frasi: una sola frase (frase semplice o proposizione), o da più frasi (frase complessa o periodo).

La frase è un insieme di parole che organizzato intorno ad un verbo esprime un messaggio compiuto, oppure si può unire ad altre frasi per formare un testo più lungo. Dal punto di vista della loro struttura le frasi si dividono in : frase semplice o proposizione in cui le parole che compongono la frase si organizzano intorno ad un solo verbo, cioè un solo predicato;

frase complessa o periodo , in cui le parole che compongono la frase si organizzato intorno a più verbi e che è quindi costituita da più frasi collegate tra loro per coordinazione, o per subordinazione o per entrambe. La frase minima ( formata da un verbo e da un soggetto) è la forma base della frase semplice. Ad esempio:( Il gatto dorme), essa può successivamente espandersi con l’aggiunta di complementi:

(Il gatto dorme sul cuscino oppure Il gatto dorme sul cuscino della nonna ).

Le frasi semplici sono autonome e indipendenti: esse infatti non dipendono da altre proposizioni e danno vita ad un messaggio di senso compiuto, esse possono essere:

frasi enunciative o informative; frasi volitive; frasi desiderative; frasi interrogative; frasi esclamative; frasi dubitative.

L’analisi logica della frase semplice consiste nella scomposizione della frase nei suoi elementi costituitivi, il metodo più semplice per svolgere questa operazione è il cosiddetto metodo logico, ossia :

Gli elementi di base , soggetto e predicato e gli eventuali complementi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *